Image

Villa Panza

Circondata da un magnifico giardino all'italiana, Villa Menafoglio Litta Panza è stata costruita alla metà del XVIII secolo per volontà del marchese Paolo Antonio Menafoglio.

La villa, oggi gestita dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) è celebre nel mondo per la collezione d'arte contemporanea che Giuseppe Panza di Biumo vi ha raccolto a partire dagli anni '50. Nei saloni e nelle grandi scuderie, sono oggi esposte oltre cento opere di artisti contemporanei, oltre a ricchi arredi del periodo che va dal XVI al XIX secolo e ad un'importante raccolta di arte africana e precolombiana.

Un parco di oltre 33.000 metri quadrati circonda la villa; aperto verso la città e le Prealpi, fu ridisegnato nei primi decenni dell'Ottocento in base ai principi del paesaggismo inglese, pur rispettando e mantenendo i due assi prospettici principali caratterizzati dalle due grandi fontane centrali, propri del giardino formale settecentesco. Si vennero così a creare vaste zone verdi e luoghi romantici come il laghetto, la grotta e la collina del tempietto.
Orari d'apertura:
Martedì: 10.00 – 18.00
Mercoledì: 10.00 – 18.00
Giovedì: 10.00 – 18.00
Venerdì: 10.00 – 18.00
Sabato: 10.00 – 18.00
Domenica: 10.00 – 18.00
 
 

Contatti

Piazza Litta 1
21100 Varese
Tel.: +39 0332 283960
Fax: +39 0332 498315