Image

Villa Mirabello, Palazzo Estense e Giardini Estensi

Varese è conosciuta come “città giardino” e il parco di Palazzo Estense ne chiarisce bene il motivo. Il giardino si arrampica su un promontorio fino a congiungersi, senza soluzione di continuità, con quello di Villa Mirabello. Sede del museo archeologico, la residenza fu costruita a metà del Settecento dalla famiglia Clerici in una felice posizione panoramica da cui si domina il lago e la cornice delle Alpi.

Palazzo Estense, costruito nel 1760, fu acquistato nel 1766 da Francesco III d'Este, Duca di Modena che intendeva sistemarvi la propria corte. L'architetto Giuseppe Bianchi ristrutturò l’edificio e diede vita ad uno dei più interessanti giardini settecenteschi di tutta la Lombardia, imitando la scenografia della residenza imperiale di Schönbrunn. La grande vasca che si apre nel piazzale davanti al palazzo costituisce la chiave di volta del giardino mosso da rilievi, declivi, viali, sentieri e prati.

Il palazzo è oggi sede del Municipio di Varese. Il parco all'inglese della Villa Mirabello costituisce elemento di continuità con quello del palazzo Estense. Villa Mirabello, attualmente ospita i Musei Civici, con un'importante sezione archeologica, ricca di reperti preistorici.
 
 

Contatti

Via Luigi Sacco 5
21100 Varese
Tel.: +39 0332 255111