Image

Rocca Borromeo di Arona

La fortezza fu costruita a scopo difensivo sulla sponda piemontese del lago in posizione opposta rispetto a quella di Angera (VA). L’antico Castello Borromeo, fondato poco prima dell'anno 1000 sotto il controllo dei Longobardi, diede, nel 1538, i natali a San Carlo Borromeo.Fu distrutto nel 1800 ad opera dell'esercito napoleonico.

La Rocca era rimasta chiusa negli ultimi dieci anni finché nel settembre 2011, grazie ad un nuovo accordo con la Famiglia Borromeo, il suo parco, risistemato e messo in sicurezza, è stato riaperto al pubblico.

Dall’ampia terrazza naturale di fronte alla fortezza si gode di una vista meravigliosa sul Lago Maggiore: sulla destra si scorge l’intero abitato di Arona, nel quale è riconoscibile il campanile della Chiesa dei Santi Martiri, volgendo lo sguardo verso sinistra si vedono le colline verdeggianti dell’Alto Vergante che conducono al Sacro Monte e alla statua dedicati entrambi al Santo, mentre di fronte, sulla sponda opposta lombarda, è riconoscibile la Rocca di Angera.
 
 

Contatti

Via Rocca, 10
28041 - Arona (NO)
Tel.: +39 3495901958