Image

UNESCO

La fama dell'Insubria come straordinaria raccolta di tesori d'arte è ormai diffusa internazionalmente.

L'Unesco se ne è occupata a più riprese, proteggendo in quanto tesori dell'umanità nove siti, tra cui i cinque Sacri Monti, straordinari esempi di integrazione fra architettura e paesaggio. Sono stati dichiarati patrimoni dell'umanità i tre castelli e la cinta muraria di Bellinzona, storica porta delle Alpi, e il Monte S. Giorgio con i monti Orsa e Pravello, già noti nel secolo scorso per la perfetta conservazione di una eccezionale fauna fossile: qui, circa 250 milioni di anni fa, c'era il mare.
I Castelli di Bellinzona
Castelli medievali, oggi nel massimo del loro splendore
Sacro Monte Calvario
Una delle più belle attrazioni turistiche di Domodossola
Sacro Monte di Orta
L' itinerario all'interno del parco del Sacro Monte lascerà il segno nel vostro cuore
Sacro Monte di Ghiffa
Uno spettacolare terrazzo panoramico di circa 200 ettari di bosco sul Lago Maggiore
Sacro Monte di Varese
Un monumento unico nella sua straordinarietà
Sacro monte di Ossuccio
Complesso monumentale di grande importanza storico - artistica
Monte San Giorgio
Monte ricco di tesori geologici e fossili
Monastero di Torba
Dichiarato dall’UNESCO, patrimonio dell’Umanità quale parte del sito seriale “Longobardi in Italia: i luoghi del potere”.
Chiesa sconsacrata di S. Maria Foris Portas
Considerata un gioiello di storia, arte e cultura.
UNESCO
The United Nations Educational Scientific and Cultural Organization,
è uno speciale organismo delle Nazioni Unite. Nacque nel 1945 e da
allora fino a oggi crea idee e sviluppa progetti per perseguire un
ambizioso e importante obbiettivo: costruire la pace nella mente
degli uomini.